La nuova recessione ed il problema della domanda interna che langue. Consumatori più sicuri e consapevoli unica strada per il rilancio del Paese.

dell’Avv. Francesco Luongo – Presidente Nazionale del Movimento Difesa del Cittadino

Che la sfiducia delle famiglie italiane nei confronti dei mirabolanti scenari di crescita e sviluppo delineate dalla politica dell’ultimo decennio fosse ben riposta lo ha purtroppo certificato anche l’ISTAT, comunicandoci che siamo in “recessione tecnica”. Nel IV trimestre del 2018 il PIL (Prodotto Interno Lordo) è sceso per la seconda volta consecutiva dello -0,2 % rispetto al trimestre precedente. Da anni continuiamo vanamente a lamentare che l’Italia ha un grave problema legato ai consumi interni troppo bassi e  consumatori sempre più diffidenti ed insicuri, stretti tra mercati oligopolistici o a tariffe amministrate, in cui le liberalizzazioni diventano più un incubo che una reale opportunità. L’ultima ricerca Censis-Conad, pubblicata a Gennaio, ci ricorda nuovamente i numeri della crisi.

Il 2019 che verrà ed il ritorno alla realtà dopo gli anni della tecno-utopia

 

dell’Avv. Francesco Luongo – Presidente Nazionale del Movimento Difesa del Cittadino

 

Il 2018 si conclude nel solco del cambiamento, ma anche del ritorno alla realtà.
In pochi anni tutto sembra essersi trasformato nella vita degli italiani, a cominciare dagli stili di consumo. L’impatto della rivoluzione tecnologica trainata dal web è stato paragonabile all’invenzione della stampa da parte di Gutenberg nel lontano 1452. Come allora l’informazione, oggi con internet l’accesso alle notizie ma anche ai beni e servizi (grazie anche all’e-commerce) sono generalizzati, pur con le eccezioni di alcuni regimi autoritari che infatti ne hanno limitato fortemente l’uso.

SPORTELLO SOS AGENZIA ENTRATE RISCOSSIONE (EX EQUITALIA)

Sportello informativo di assistenza del Movimento Difesa del Cittadino per la tutela dei diritti del cittadino e del contribuente. Avete un contenzioso con Agenzia Entrate Riscossione (ex Equitalia spa) per cartelle di pagamento, ovvero avete avuto per un mero errore l’iscrizione di un fermo amministrativo sui vostri automezzi, blocco del conto corrente bancario o ipoteca legale sulla vostra abitazione? La cartella può essere sgravata o addirittura considerata non esigibile.

Non disperatevi ma rivolgetevi al nostro Sportello SOS Agenzia Entrate Riscossione (Equitalia) per saperne di più!

SPORTELLO DIFESA CONSUMATORI

E’ on-line il nuovo sito dello Sportello Difesa Consumatori con cui gli utenti e i consumatori potranno in tutta autonomia ricevere informazioni e documentazione sulle campagne promosse dal Movimento Difesa del Cittadino.

PuntaAllaVita_Logo
io-sono-orig-banner
PLUS-UILDM
TiAssicuro

Vuoi dare il 5xMille a MDC?

dona il 5 per mille a MDC per difendere i diritti di tutti i cittadini

Acea, bollette pazze: MDC ottiene condanna dell’azienda

Aumenti sulla Tari, insorgono le associazioni dei consumatori

Ferrara. Corte d’Appello di Bologna conferma condanna di MPS

Multe a Portonaccio: Giudice di pace condanna Roma Capitale