“I prodotti a offrono maggiori garanzie al consumatore sia in tema di sicurezza che di qualità e rappresentano inoltre un territorio, quello delle regioni e delle microaree vocate, dell’Italia. Per questo è importante pubblicare lavori che ne esaltino l’esistenza”.Questo il commento di Silvia Biasotto, responsabile del Dipartimento di Sicurezza Alimentare del Movimento Difesa del Cittadino (MDC) ai dati pubblicati dall’Istat che vedono l’Italia al top tra i paesi europei per numero di riconoscimenti conseguiti nel settore alimentare.

“Come MDC ci impegniamo a educare il consumatore sul versante della sicurezza alimentare, della qualità, del territorio e del biologico. A tal fine da oggi parte “Metti in tavola la salute” un corso di formazione al consumo critico realizzato da Gasper e l’Associazione Rees Marche e di cui MDC Marche è partner. Oggi si parte con i cereali e martedì prossimo farò un intervento sul consumo del pesce. Ma tanti altri saranno i prodotti protagonisti del percorso formativo”.

Data pubblicazione: 18 settembre 2012