Sei un associato A.N.A.MM.I. che vuole far valere il proprio diritto di recesso? Puoi rivolgerti allo  MDC di Roma centro! La responsabile Alessia Zittignani ha infatti ottenuto già  diverse sentenze favorevoli per i consumatori.

L’A.N.A.MM.I., ovvero Associazione Nazional-Europea Amministratori di Immobili, con sede in Roma, organizza, fra le altre attività che svolge, corsi per diventare amministratori di condominio con l’ausilio di filiali in alcune Regioni italiane e con piattaforme web per le Regioni ove non ha sedi effettive.

L’A.N.A.MM.I. usa far associare i soggetti che vogliono seguire i suoi corsi per amministratori di condominio.

Il successivo diritto di recesso dall’Associazione risulta doppiamente subordinato ad una clausola ove è previsto che si debba rimanere associati per almeno tre anni e poi che, in mancanza di disdetta da far pervenire entro tre mesi dalla scadenza, l’iscrizione si rinnovi di triennio in triennio, e ad altra clausola ove si indica come comunque necessaria, a pena di nullità del recesso, la restituzione di una serie di oggetti che vengono consegnati all’associato che abbia frequentato con successo il corso per amministratore di condominio (targa, timbro ed altro materiale).

L’A.N.AMM.I., nel momento in cui i singoli dichiarano di recedere non rispettando le suddette formalità, continua a considerarli come iscritti agendo poi con decreto ingiuntivo per la richiesta della quote associative non versate.

Per assistenza e consulenza la sede dello sportello si trova in Via degli Scipioni 220, è aperta il  mercoledì dalle 15,30 alle 19,00. Per appuntamento è possibile telefonare allo 06 3222507.

Data pubblicazione: 06 novembre 2013

 

Leggi gli altri comunicati »