USO DELLE CARTE DI PAGAMENTO: AL VIA FACILE&SICURO

Il Movimento Difesa del Cittadino e Adiconsum in collaborazione con UniCredit lanciano un progetto per promuovere l’utilizzo consapevole della moneta elettronica “E’ la prima risposta per informare i cittadini alla luce delle novità introdotte dalla Legge Salva Italia”

Roma, 27 gennaio – PIN, POS, ATM, phishing, skimmer, boxing, sono parole sconosciute a molti cittadini. Tutte hanno in comune però l’uso delle carte di credito e del bancomat, i grandi vantaggi e i possibili rischi che questo utilizzo comporta. Il significato di queste parole e molto altro è oggetto del progetto Facile&Sicuro presentato oggi nella conferenza stampa che si è svolta a Roma a Palazzo De Carolis.

Facile&Sicuro è realizzato dal Movimento Difesa del Cittadino e Adiconsum nell’ambito dell’iniziativa Noi&UniCredit che UniCredit gestisce dal 2008 con 12 Associazioni dei Consumatori ed in linea con le attività di Educazione bancaria e finanziaria che il Gruppo porta avanti con un programma dedicato (In-Formati).

Facile & Sicuro ha l’obiettivo di approfondire i motivi dell’uso poco frequente dei sistemi di pagamento elettronici e diffondere la cultura della moneta elettronica. Da uno studio dell’Osservatorio e-Committee dell’ABI (2010) l’Italia risulta notevolmente al di sotto della media europea nell’uso dei pagamenti elettronici attraverso bancomat e carte di credito; ogni italiano infatti effettua appena 25 transazioni elettroniche contro le 57 portate a termine dai cittadini europei.

Alla luce della recente Legge del Governo Monti, la cosiddetta “Salva Italia” che ha introdotto il divieto di pagamento in contanti per le pensioni pari o superiori ai 1000 euro e che obbligherà molti cittadini ad aprire un conto corrente (e possedere una carta di pagamento) appare ancora più necessario sensibilizzare opportunamente sull’uso della moneta elettronica.

“Facile&Sicuro è la prima risposta alla Legge “Salva Italia” per informare i cittadini su come adeguarsi alla nuova normativa che renderà più diffuso l’utilizzo dei conti correnti e della moneta elettronica anche tra i cittadini più anziani – ha dichiarato Antonio Longo Presidente del Movimento Difesa del Cittadino”.

“Iniziative congiunte di questo tipo nascono dal comune obiettivo di rendere i consumatori più consapevoli e capaci di realizzare scelte responsabili e sostenibili – ha dichiarato Pietro Giordano Segretario Generale di Adiconsum. Facile&Sicuro rientra nel più ampio accordo “Noi&UniCredit” che il Gruppo bancario ha intrapreso da tempo con le Associazioni dei Consumatori attraverso attività strutturate e diverse iniziative sul territorio”.

“Da tempo – dichiara Rodolfo Ortolani responsabile Identity and Communication Italy di UniCredit – stiamo sviluppando iniziative congiunte con le Associazioni dei Consumatori finalizzate ad incrementare la nostra trasparenza e a trasferire maggiore consapevolezza in capo ai Cittadini Consumatori. Il progetto di cui oggi parliamo, in linea con il più ampio programma di Educazione Bancaria “In-Formati” ha proprio lo scopo di rendere più “Facile&Sicuro” l’utilizzo di carte di Credito e Bancomat.

Facile perché le informazioni che daremo aiuteranno tutte le persone (anche le meno giovani) a conoscere le potenzialità di questi più che sperimentati mezzi di pagamento.

Sicuro perché insegneremo solo poche regole che se conosciute e rispettate renderanno l’utilizzo delle carte più sicure del contante. Questa iniziativa vuole essere un modo per essere al fianco di quei cittadini direttamente coinvolti dai recenti provvedimenti anti evasione in materia di limitazione di utilizzo del contante”.

Il progetto prevede una serie di incontri con i cittadini e le categorie produttive, l’attivazione di un numero verde e la realizzazione della Giornata Nazionale di “Facile&Sicuro” che vedrà la presenza delle associazioni con dei punti informativi in 20 città italiane. E’ stata realizzata inoltre la Guida di “Facile&Sicuro” distribuita in occasione degli incontri e scaricabile anche dai siti delle due Associazioni e di UniCredit.

Ufficio Stampa

Movimento Difesa del Cittadino

D. Natasha Turano – 06 4881891 int. 209 – 327 6183420 – <ufficiostampa@mdc.it

Adiconsum
Valeria Lai – 06 44170222 – <ufficiostampa@adiconsum.it

Unicredit

Paola Chiarelli – 06 67070189 – <paola.chiarelli@unicredit.eu

Data pubblicazione: 27 gennaio 2012

 

Leggi gli altri comunicati »