“Siamo d’accordo con il Ministro nell’affermare la necessità di porre un freno all’ondata dei rincari della elaborando un piano per evitare gli aumenti. È una strana coincidenza infatti che i rincari gravino sulle famiglie proprio durante i mesi estivi, dove la previsione delle ferie lascia presagire un , anche se quest’anno probabilmente non significativo, degli spostamenti”.

Questo il commento del Movimento Difesa del Cittadino (MDC) alle parole del Ministro dello Sviluppo Economico  a margine dell’inaugurazione dei lavori del nuovo elettrodotto Italia-Francia ha espresso la sua preoccupazione per il rialzo dei prezzi dei carburanti e ha proposto un intervento immediato.

“Un richiamo ai – continua MDC – si rende necessario, soprattutto considerando la consistente differenza applicata nei listini nel resto d’Europa. L’Italia continua ad avere un primato esagerato negli aumenti, dato che non fa che aggravare la dura risalita economica del Paese, in quest’ottica un’azione mirata potrebbe dare finalmente un po’ di respiro alle famiglie”

 

 

Data pubblicazione: 15 luglio 2013

 

Leggi gli altri comunicati »