Il Movimento Difesa del Cittadino () ha inviato questa mattina all’ il  del legale Gianluigi  sulla vicenda del caso Campania. Si allega lettera di trasmissione e parere.

“Ci sono precedenti su cui si è espressa l’Avvocatura per cui non si può legittimare la procedura ad personam – spiega Gianluigi Pellegrino – e l’esercizio di funzioni in contrasto con il precetto normativo che come evidenziato dalla Consulta interdice “qualsivoglia atto”.

Leggi la lettera>>

Leggi il parere>>

Data pubblicazione: 25 giugno 2015

 

Leggi gli altri comunicati »