Parterre di eccezione quello che si alternerà domani, giovedì 29 gennaio, presso l’Hotel Una Molino di Benevento per discutere di illeciti agroalimentari ed e-commerce. Il convegno dal  titolo “Frodi alimentari, contraffazione ed e-commerce : Imprese, istituzioni e  consumatori a confronto”, organizzato dalla CNA di Benevento, dal Movimento Difesa del Cittadino (MDC) e dalla testata online Frodialimentari.it, è promosso dalla CCIAAA e patrocinato dalla Regione Campania, dall’Ordine degli Avvocati, dall’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Benevento.

Il workshop, molto articolato, si suddividerà in tre parti e vedrà la partecipazione della  forestale dei Nasdell’Ispettorato qualità repressioni frodie delle rappresentanze locali. Per il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) la parola a Silvia Biasotto, responsabile dell’area alimentazione dell’associazione, e Francesco Luongo, vicepresidente nazionale.

Consumatori, imprese ed istituzioni a confronto per poter porre in essere azioni tese sia alla tutela salute dei consumatori ma anche alla tutela di un mercato fondamentale per l’economia nazionale.

Numerosi gli attacchi cui sono soggetti i prodotti di eccellenza del comparto agroalimentare sia nazionale che sannita, soprattutto i prodotti IGP, DOC , DOP, Stg etc. La contraffazionel’adulterazione, la sofisticazione e l’italian sounding sono ormai all’ordine del giorno anche se i dati forniti  dalle forze dell’ordine e dagli organi di vigilanza, oltre che dalle associazioni di categoria, dimostrano come in Italia la problematica sia stata affrontata e venga tenuta sotto controllo. Ne sono un esempio gli ultimi casi venuti alla ribalta che confermano un sistema di allerta sia comunitario che italiano efficiente, grazie soprattutto al capillare sistema di controllo messo in opera dalle diverse Forze dell’ordine e dai Ministeri preposti. Un fenomeno ancora latente è quello delle frodi e della contraffazione online: wine Kit, cheese kit etc sono le ultime frodi in ordine di tempo.

È fondamentale quindi che le imprese in modo coordinato (con i consumatori e  le altre compagini del mercato) inizino a comprendere l’importanza della tutela del vero tesoro che rappresentano i prodotti legati alla terra e ai prodotti tipici.

Il convegno è accreditato presso l’Ordine degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti di Benevento e fornirà 8 crediti ai partecipanti per ogni Ordine.

Il programma della giornata:

programma benevento

Data pubblicazione: 28 gennaio 2015