L’Associazione Bancaria Italiana (ABI) e 15 Associazioni dei Consumatori (ACU, Adoc, Altroconsumo, Asso-Consum, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Codacons, Codici, Confconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione Nazionale Consumatori) hanno inviato una lettera ai vertici della RAI, fornitori di un servizio pubblico generale, affinché all’interno del palinsesto televisivo maggiore spazio sia destinato a programmi di educazione finanziaria per tutelare i risparmiatori e i consumatori.

Questi temi, che investono la crescita di tutto il Paese, si rivelano fondamentali per l’uso dei principali servizi da parte dei cittadini e devono essere valorizzati attraverso un’azione sinergica che coinvolga i principali attori del mondo economico e sociale, con la massima collaborazione dell’Abi e delle Associazioni dei consumatori firmatarie.

Leggi la lettera inviata da ABI e dalle associazioni alla RAI (pdf)

 

Data pubblicazione: 10 giugno 2013

 

Leggi gli altri comunicati »