Si terrà a Città di Castello, l’incontro “Il Cibo, lo butto o lo mangio?”, in programma per giovedì 20 marzo 2014 alle ore 16 nella sede dell’Università della Terza Età.  Lo spreco alimentare e il comportamento del consumatore, le modalità di conservazione e la scadenza degli alimenti sono alcuni dei temi che verranno affrontati durante l’incontro.

A condurre il dibattito sarà Silvia Biasotto, giornalista esperta in alimentazione, che lavora con Help Consumatori e collabora con riviste e blog sul tema dell’alimentazione e dell’ambiente, responsabile del Dipartimento di Sicurezza Alimentare del Movimento Difesa del Cittadino, per il quale realizza il periodico “Diritti&Consumi” di MDC.

L’incontro di giovedì, rientra nel più ampio progetto Zero Waste, progetto che vuole diffondere una cultura del consumo sostenibile e recuperare le eccedenze alimentari a favore delle categorie bisognose. Zero Waste nasce in sinergia con le esperienze già presenti sul territorio attuate dalla Caritas di Città di Castello, dal Banco Alimentare dell’Umbria e dall’associazione il Samaritano di Perugia e con il sostegno istituzionale della Regione Umbria, delle amministrazioni locali di Perugia e della Zona sociale 1 Città di Castello. È stato approvato all’interno del Programma di contribuzioni 2012 di Philip Morris Italia attraverso il Fondo VGE–PMI.

L’incontro “Il Cibo, lo butto o lo mangio?”, tratterà punti importanti come quello dello spreco alimentare in Europa e in Italia, ma fornirà anche informazioni utili per evitare di sprecare, dando i giusti consigli su come conservare gli alimenti, durante l’incontro Silvia Biasotto spiegherà anche l’importanza della catena del freddo.

L’incontro di giovedì a Città di Castello, è promosso dal Cesvol Perugia e Movimento Difesa del Cittadino di Perugia.

 il cibo lo butto o lo mangio

Data pubblicazione: 19 marzo 2014