L’etichetta nutrizionale a semaforo adottata dalla Gran Bretagna divide anche i consumatori. In questa intervista Antonio Longo, presidente del Movimento Difesa del Cittadino (MDC), spiega i motivi del no dell’associazione a questo nuovo sistema di etichettatura per gli alimenti. Leggi l’articolo

Data pubblicazione: 06 febbraio 2014