Nei giorni scorsi il Commissario Maurizio Dècina ha presentato le proprie dimissioni per “gravi motivazioni personali”. L’Autorità Garante per le Comunicazioni dovrà ora provvedere alla nomina di un nuovo Commissario.

Come da sempre sosteniamo, tale scelta dovrà ricadere su una personalità completamente sganciata da qualsiasi influenza esercitata da partiti o gruppi di pressione. Gli unici criteri che dovranno guidare questa selezione sono la professionalità, la competenza e la totale autonomia.

In tal senso Adusbef, Confconsumatori, Federconsumatori, Movimento Consumatori e Movimento Difesa del Cittadino hanno inviato una lettera ai Presidenti di Camera e Senato per proporre la candidatura di Giovanni .

Una personalità di alto prestigio, che per la sua esperienza e per la sua provata indipendenza rappresenta sicuramente il candidato ideale a ricoprire tale ruolo.

Data pubblicazione: 12 settembre 2013

 

Leggi gli altri comunicati »