“Si tratta dell’ennesimo rinvio di misure importanti che avrebbero potuto far diminuire il costo della RcAuto. Avremmo preferito si valutasse una modifica delle proposte del governo piuttosto che rimandare tutto a un disegno di legge di incerto futuro che rimanderà tutto alle calende greche”.

Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) esprime il suo disaccordo con la decisione di rinviare la discussione sulle assicurazioni a un provvedimento ad hoc.

Non possiamo schierarci accanto a chi da sempre ostacola provvedimenti efficaci volti a combattere le truffe, – conclude MDC – aziende oneste e trasparenti e consumatori devono allearsi in una battaglia per garantire un mercato delle assicurazioni di livello europeo, con vantaggi economici per i consumatori e la cacciata dal mercato degli imbroglioni e dei truffatori”.

Data pubblicazione: 05 febbraio 2014

 

Leggi gli altri comunicati »