Truffa Brunello e Rosso di Montalcino, il Movimento Difesa del Cittadino si costituirà parte civile al processo per frode in commercio e contraffazione DOC. Udienza preliminare il 3 ottobre

La clamorosa truffa del Brunello e del Rosso di Montalcino finisce in Tribunale e il Movimento Difesa del Cittadino si costituirà parte civile con l’Avv. Roberto Vannetti per chiedere il risarcimento dei danni.