farmaci

Farmaci, delisting beffa a svantaggio dei consumatori

“Un continuo balletto a danno dei consumatori questo proporre e ritirare il delisting dei farmaci senza che si siano verificati i possibili rischi per la salute. Resta un mistero il come mai farmaci senza obbligo di ricetta siano adesso riposizionati tra quelli che ne prevedono la presentazione e medicinali aventi uguale composizione e dosaggio siano arbitrariamente affidati all’una o all’altra lista.