riforma

Riforma Rai, MDC e Codacons inviano diffida al Premier e al Mise

Le associazioni dei consumatori italiane appoggiano con ogni mezzo possibile la battaglia avviata dal Governo Renzi contro gli sprechi in Rai, al punto che Codacons, Movimento Difesa del Cittadino e Associazione Utenti Radiotelevisivi annunciano oggi una contro-diffida al Presidente del Consiglio e al Ministero dello Sviluppo Economico,