Sedentarietà e rischi per la salute

Dai dati del Sistema di Sorveglianza Passi 2009-2012 (Epicentro portale del Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute), il 33% degli intervistati di 18-69 anni può essere classificato come attivo (cioè effettua un lavoro pesante oppure 30 minuti di attività moderata per almeno 5 giorni alla settimana,