Le Associazioni dei Consumatori e dei pendolari della hanno inviato una lettera al Ministro delle Infrastrutture e dei Maurizio in merito alla delicata questione dei pendolari della Regione.

A causa infatti di alcuni disguidi con il Piemonte è necessario sia convocata una riunione al fine di garantire ai cittadini il diritto alla mobilità.

Leggi la lettera in pdf

Data pubblicazione: 12 novembre 2013

 

Leggi gli altri comunicati »