Editoriale Diritti&Consumi – Di Francesco Luongo, Presidente Nazionale

A 30 anni dalla nascita del Movimento Difesa del Cittadino abbiamo deciso di interrogarci ancora una volta sulla figura del consumatore e sul ruolo delle associazioni in una Assemblea Nazionale che ha fornito utili spunti per un’azione sempre più aderente alle reali necessità dei cittadini eliminando il rischio dell’ inerte autoreferenzialità che attanaglia da anni il consumerismo italiano.

Legge Fallimentare e riforma Legge Salva Suicidi: per il Movimento Difesa del Cittadino sarà utile solo se realmente applicata dai Tribunali Italiani abbattendone i costi proibitivi di oggi

“Un giudizio decisamente positivo, ma condizionato all’attuazione delle norme a favore del consumatore sovraindebitato che non restino sulla carta come accade oggi, ma vengano effettivamente applicate dai Tribunali dopo i decreti attuativi”.

Pagamenti digitali, il Movimento Difesa del Cittadino al Governo: potenziando i pagamenti digitali possiamo recuperare 160 miliardi di euro

Agevolando i pagamenti digitali dei consumatori possiamo recuperare 160 miliardi di euro, pari a 10,5 punti percentuali di sommerso del Pil italiano. Mentre il Governo sta cercando la quadra per non arrivare a fine anno con l’ennesima “manovra lacrime e sangue”, il Movimento rilancia la ricetta “no cash” per recuperare importanti risorse.

Vuoi dare il 5xMille a MDC?

dona il 5 per mille a MDC per difendere i diritti di tutti i cittadini

Acea, bollette pazze: MDC ottiene condanna dell’azienda

zittignani

Rimborso buoni postali. Accolto ricorso di due risparmiatori.

rosetti

Ferrara. Corte d’Appello di Bologna conferma condanna di MPS

screenshot_20161214-101420

Bollette illegittime, MDC Bologna fa valere i diritti di un pensionato

Foto Bologna