Editoriale Diritti&Consumi – Di Francesco Luongo, Presidente Nazionale

Il sovraindebitamento rappresenta una delle conseguenze della crisi economica unita ad un clima di sfiducia che deprime anche i consumi. Per contrastare il fenomeno è necessario intervenire sia sulla promozione delle procedure giudiziarie previste dalla Legge n. 3/12 ma anche sul piano della prevenzione, garantendo un’adeguata assistenza del debitore nella fase del sollecito di pagamento. Questo il principale obiettivo del nuovo Codice di Condotta sulle buone prassi nel recupero crediti.

Risparmio tradito, boom di ricorsi all’ABF. Luongo (MDC): “Necessario accompagnare tutela ex-post con una Vigilanza in grado di fare il proprio mestiere”

Boom di reclami all’Arbitro Bancario Finanziario: nel 2016 sono stati oltre 21.600 i ricorsi all’organismo di Bankitalia, il 59% in più rispetto al 2015. A farla da padrona sono stati i ricorsi sulla cessione del quinto dello stipendio e della pensione. In aumento anche i ricorsi su mutui e credito al consumo.

Telefonate spam, l’Italia è seconda in Europa. Il Movimento Difesa del Cittadino chiede un intervento contro il telemarketing

L’Italia è il secondo Paese europeo più colpito dal fenomeno delle telefonate spam. Ci precede solo il Regno Unito. L’azione dei call center è talmente aggressiva che fa rientrare il nostro Paese persino nella top 20 a livello globale, piazzandosi al 13° posto. Lo denuncia MDC che rilancia i dati emersi dal report di Truecaller, una famosa App che identifica e blocca le chiamate indesiderate in entrata.

Vuoi dare il 5xMille a MDC?

dona il 5 per mille a MDC per difendere i diritti di tutti i cittadini

Acea, bollette pazze: MDC ottiene condanna dell’azienda

zittignani

Rimborso buoni postali. Accolto ricorso di due risparmiatori.

rosetti

Ferrara. Corte d’Appello di Bologna conferma condanna di MPS

screenshot_20161214-101420

Bollette illegittime, MDC Bologna fa valere i diritti di un pensionato

Foto Bologna