Editoriale Diritti&Consumi – Di Francesco Luongo, Presidente Nazionale

Il cliente che intende ricevere assistenza su un prodotto o un servizio dopo l’acquisto deve pagarla. Questo l’ultimo incredibile trend di mercato ai danni di milioni di consumatori italiani ed europei che radicatosi dal segmento elettrodomestici e trasporti ma che va estendendosi pericolosamente anche ad altri settori come le pay tv e la telefonia fissa e mobile. Proprio ad Aprile del 2016 le principali compagnie avevano proposto una radicale revisione della Delibera AGCOM n. 79/09/CSP.

Dati personali dei clienti: dopo l’iniziativa Antitrust, il Movimento Difesa del Cittadino ricorre a Garante Privacy ed Autorità per l’Energia nei confronti di Enel, Acea e A2A

Ai comportamenti anticoncorrenziali nella vendita dell’energia, su cui l’Antitrust ha appena aperto 3 istruttorie, si aggiungono possibili violazioni in materia di tutela della privacy da parte dei gruppi Enel, ACEA e A2A. A chiedere l’intervento del Garante Privacy è il Movimento Difesa del Cittadino.

Apple Pay, il Movimento Difesa del Cittadino saluta la nuova era dei servizi di pagamento digitali: “Finalmente il nostro Paese si apre al futuro” ma serve più informazione

“Con l’arrivo di Apple Pay i consumatori avranno una maggiore libertà nell’uso della moneta elettronica, con tutti i benefici che ne derivano in termini di sicurezza e di tracciabilità degli acquisti – dichiara Francesco Luongo, Presidente nazionale del Movimento Difesa del Cittadino.

Vuoi dare il 5xMille a MDC?

dona il 5 per mille a MDC per difendere i diritti di tutti i cittadini

Acea, bollette pazze: MDC ottiene condanna dell’azienda

zittignani

Rimborso buoni postali. Accolto ricorso di due risparmiatori.

rosetti

Ferrara. Corte d’Appello di Bologna conferma condanna di MPS

screenshot_20161214-101420

Bollette illegittime, MDC Bologna fa valere i diritti di un pensionato

Foto Bologna