Febbre da Black Friday e Cyber Monday anche in Italia. Cresce lo shopping on line ma anche il potere dei consumatori 2.0

dell’Avv. Francesco Luongo – Presidente Nazionale del Movimento Difesa del Cittadino

Tanti sconti e promozioni per il Black Friday (23 Novembre) ed il Cyber Monday (26 novembre) importati direttamente dagli USA ed ormai realtà anche in Italia, grazie all’impetuosa crescita dell’e-commerce. Confermate le previsioni del Politecnico di Milano, che ha stimato una spesa di circa un miliardo di euro concentratasi in prodotti Hi-Tech, giocattoli e piccoli elettrodomestici e milioni di consumatori pronti ad approfittare dell’opportunità per lo shopping pre-natalizio, evitando i tradizionali aumenti che precedevano le festività. Il 2018 sarà ricordato come l’anno in cui i Consumatori italiani e i big dell’e-commerce hanno abolito de facto la normativa che vietava i saldi 40 giorni prima di Natale, permettendo anche al commercio tradizionale di avvantaggiarsi del forte trend pubblicitario che ha caratterizzato anche i social network.

Nuova emergenza “Spread”: banche e finanziarie temono, ma a rischio sono ancora i risparmi delle famiglie.

dell’Avv. Francesco Luongo – Presidente Nazionale del Movimento Difesa del Cittadino

Ci risiamo! Il segnale: “Ok panico!” si è di nuovo illuminato in tutti i principali media nazionali in cui è un unico: “Allarme! Spread, Agenzie di rating, Commissione Europea, BCE”.

Un film già visto nel 2011, quando il differenziale tra il tasso di interesse tra BTP e Bund tedeschi giunse a toccare i 575 punti. Come da copione anche la “letterina”, stavolta della Commissione e non della BCE, con il severo monito di Bruxelles contro il 2,4% di “deficit” previsto dal Governo Conte ritenuto comunque eccessivo rispetto al tetto di Maastricht è del 3%, su un debito pubblico che ammonta a 2.302miliardi di euro.

SPORTELLO SOS AGENZIA ENTRATE RISCOSSIONE (EX EQUITALIA)

Sportello informativo di assistenza del Movimento Difesa del Cittadino per la tutela dei diritti del cittadino e del contribuente. Avete un contenzioso con Agenzia Entrate Riscossione (ex Equitalia spa) per cartelle di pagamento, ovvero avete avuto per un mero errore l’iscrizione di un fermo amministrativo sui vostri automezzi, blocco del conto corrente bancario o ipoteca legale sulla vostra abitazione? La cartella può essere sgravata o addirittura considerata non esigibile.

Non disperatevi ma rivolgetevi al nostro Sportello SOS Agenzia Entrate Riscossione (Equitalia) per saperne di più!

SPORTELLO DIFESA CONSUMATORI

E’ on-line il nuovo sito dello Sportello Difesa Consumatori con cui gli utenti e i consumatori potranno in tutta autonomia ricevere informazioni e documentazione sulle campagne promosse dal Movimento Difesa del Cittadino.

PuntaAllaVita_Logo
PLUS-UILDM
TiAssicuro

Vuoi dare il 5xMille a MDC?

dona il 5 per mille a MDC per difendere i diritti di tutti i cittadini

Acea, bollette pazze: MDC ottiene condanna dell’azienda

Aumenti sulla Tari, insorgono le associazioni dei consumatori

Ferrara. Corte d’Appello di Bologna conferma condanna di MPS

Multe a Portonaccio: Giudice di pace condanna Roma Capitale

Io sono un messaggio di testo. Fai clic sul pulsante modifica per modificare questo testo.</p