Venerdì 27 febbraio la mostra del progetto europeo Ecolife arriverà a Palermo con il Treno Verde, la campagna di Legambiente e Ferrovie dello Stato realizzata con il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e il Padiglione della società civile – Cascina Triulza. Quest’anno l’inziativa si presenta con una edizione speciale dedicata all’agricoltura in vista dell’Expo 2015.

La carrozza 4 ospiterà la mostra con i pannelli dedicati ai fenomeni legati al clima, alle azioni individuali al cambiamento climatico e con le foto satellitari dell’ASI – Agenzia Spaziale Italiana, mostrano gli effetti dei cambiamenti climatici visti dallo spazio, in particolare dello scioglimento dei ghiacciai che procede lento e inesorabile.

Nella carrozza 4 sarà  presente la Comunità Locale del Movimento Difesa del Cittadino per Ecolife e i cittadini potranno sottoscrivere i loro personali impegni per abbattere la loro impronta ecologica!

L’appuntamento è venerdì 27 febbraio alle ore 16 presso il binario 2 della Stazione di Palermo Centrale  e sarà aperto dalle 8,30 – 13,00 perle classi prenotate  e dalle 16 alle 19 al pubblico.

Il programma prevede alle ore 16.30, a bordo della terza carrozza, grazie alla cucina viaggiate di Treno Verde, uno showcooking a cura del maestro pasticciere Nicola Fiasconaro e del figlio Mario che realizzeranno una ricetta tipica della tradizione dolciaria siciliana a seguire una degustazione.

Alle ore 17.30, invece, è previsto l’incontro “Qualità ed Identità Territoriale, una risposta alla crisi economica ed occupazionale” nel corso del quale sarà affrontato il tema delle certificazioni di qualità, e della conservazione e tutela della tradizione gastronomica locale. Saranno presenti Gianfranco Zanna Direttore regionale di Legambiente, Gigi Mangia Confcommercio,  Eugenio Cottone  del Consiglio Nazionale dei Chimici, Pino Gullo responsabile  del dipartimento Green Economy di Legacoop, Nicola Fiasconaro, Ambasciatore del territorio, Mario Indovina, Slowfood Palermo, Francesco Citarda, Libera Terra. Prenderanno parte all’incontro anche rappresentanti istituzionali regionali e locali.

 I contatti della Comunità Locale di Palermo

Nome: MDC Palermo
Indirizzo: Via Tripoli n.3, 90138 Palermo
Telefono: 329/4256316
Mail: palermo@mdc.it ; luisadesimone@hotmail.it
Sito web (o blog): http://sicilia.difesadelcittadino.it/
Apertura (giorni ed orari): Martedì 10.00/12.00; Giovedì 16.00/18.00
Persona di riferimento: Marialuisa De Simone

Data pubblicazione: 26 febbraio 2015

 

Leggi gli altri comunicati »