Il 9% del cibo che acquistiamo finisce nella pattumiera. Secondo le stime ufficiali, in casa si spreca ad esempio il 17% dei prodotti ortofrutticoli e ben il 35% di latte, uova, carni e formaggi. Dato che la spesa media della famiglia italiana per l’alimentazione è di 470 euro al mese, finiscono nella pattumiera più di 40 euro, circa 500 euro all’anno di cibo mai mangiato. Uno spreco al quale va sommata la quota di tassa rifiuti per smaltire gli scarti.

Facciamo più attenzione quando andiamo a fare la spesa: scriviamo a casa una lista di cosa ci serve davvero, evitiamo di acquistare dosi eccessive stando attenti alle scadenze e preferiamo prodotti più sani e convenienti. Compriamo ad esempio il pane tradizionale: buono anche quando è duro; impariamo a cucinare gli avanzi ed evitiamo di fare la spesa a stomaco vuoto!

Risparmio stimato in un anno: circa 500 euro / 100 Kg CO2 equivalenti

Data pubblicazione: 07 gennaio 2015