Il 69% degli italiani è favorevole al principio di sussidiarietà nel federalismo: è giusto, dunque, che i soldi raccolti in una Regione tramite le tasse vengano utilizzati anche per aiutare le Regioni più povere. È uno dei dati emersi dalla ricerca del professor Renato Mannheimer e argomento della seconda giornata della Sessione Programmatica, l’annuale incontro tra il Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (CNCU) e le Regioni.

Federalismo e sussidiarietà sono un’opportunità per garantire la tutela e il miglioramento della qualità dei servizi ai cittadini. È questa la conclusione espressa nel <LINK:http://www.tuttoconsumatori.it/archivio/2010/11/xi_sessione_pro.shtml|_blank>documento finale al termine dei lavori e sottoscritto dalle 18 Associazioni dei consumatori e dai rappresentanti degli enti locali.
Dal documento emerge che “per garantire azioni incisive ed efficaci è necessario promuovere un maggiore coinvolgimento delle associazioni dei Consumatori nelle attività valutative preliminari ai lavori della Conferenza delle Regioni e Province Autonome sulle varie materie.

“Se il federalismo sarà accompagnato dal principio di sussidiarietà, avrà allora effetti positivi per la vita dei cittadini”. Così commenta Stefano Saglia, sottosegretario al ministero dello Sviluppo Economico e presidente del CNCU.

L’XI edizione della Sessione Programmatica si è svolta ieri e oggi a Orvieto presso il Palazzo del Popolo.

Data pubblicazione: 12 novembre 2010

 

Leggi gli altri comunicati »