Si terrà venerdì 26 gennaio presso il Roma Meeting Center, Largo dello Scoutismo n. 1, la Prima Giornata di Studio nazionale sui temi del e la tutela legale dei cittadini consumatori utenti, a cui sono invitati a partecipare i Quadri del , i Responsabili di Sede e i consulenti esterni dell’Associazione.

Ai saluti del Presidente Nazionale Avv. Francesco Luongo e del Vicepresidente Dott. Peppino Nuvoli, seguirà la prima sessione della Giornata “Il terzo settore e le associazioni dei consumatori: norme di riferimento e nuovi adempimenti”, con Introduzione e coordinamento dei lavori dell’Avv. Alessia Zittignani e della Dott.ssa Marialusia De Simone, del Movimento Difesa del Cittadino.

La seconda sessione della Giornata sarà dedicata alla “Tutela legale dei cittadini consumatori”, con Introduzione e coordinamento dei lavori dell’Avv. Federica Deplano, Vicepresidente del Movimento Difesa del Cittadino e dell’ Avv. Eugenio Diffidenti, Responsabile dell’Ufficio Legale Nazionale.

Di seguito il programma completo:

PRIMA SESSIONE

– Il nuovo Modello organizzativo ed il Codice Etico del Movimento Difesa del Cittadino ai sensi del D.lgs n. 231/01.
– La riforma del Terzo settore (D.lgs 17/17) cosa cambia per le Associazioni dei consumatori e l’impatto sul Movimento e le sedi territoriali?
– Il no profit in Italia e la normativa in materia di volontari e dipendenti delle associazioni dei consumatori. Contratti applicabili, modalità di retribuzione e rimborsi spese.
– Il finanziamento dell’attività associativa attraverso la partecipazione a bandi pubblici e Fondazioni private adempimenti e documentazione essenziale da predisporre.
– Le agevolazioni fiscali per i soci e gli sgravi sulle donazioni ed i contributi come documentarle nel bilancio.

SECONDA SESSIONE

– La tutela legale dei diritti dei consumatori in sede penale prime esperienze di costituzione di parte civile: esame dei provvedimenti di ammissione ed Elaborazione di un protocollo condiviso.
– La tutela legale extragiudiziale dei consumatori in sede civile dal reclamo alla conciliazione paritetica approfondimento sulle modalità di gestione delle controversie in materia di telecomunicazioni ed energia elettrica gas e servizi idrici, poteri decisori delle Autorità e l’alternativa della mediazione civile.
– Le azioni a tutela dei consumatori in sede civile e tributaria. Esame principali Sentenze del 2017 in materia di energia elettrica e telecomunicazioni. Il caso Tari gonfiata e elaborazione ricorso alla CTP.

Data pubblicazione: 23 gennaio 2018

 

Leggi gli altri comunicati »