MDC: “RISCHIO PUBBLICITÀ INGANNEVOLE”

SRL giovani a costo zero? Non è vero e la campagna mediatica del Governo su questo strumento che i giovani potranno attivare senza sostenere alcuna spesa rischia di essere pubblicità ingannevole, tema su cui il sottosegretario Catricalà ha grandissima competenza come ex presidente Antitrust.

Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) si è rivolto ad alcuni notai chiedendo un preventivo per questa possibile SRL contenuta nel provvedimento già passato al Senato e che sarà definitivo dopo l’approvazione della Camera. I risultati sono stupefacenti: in realtà chi vorrà usufruire di questa “agevolazione” dovrà comunque pagare da 600 a 650 euro.Le voci di spesa sono quelle incassate dallo Stato e cioè, praticamente, si risparmia solo il servizio di certificazione notarile!

Il Movimento Difesa del Cittadino chiede al Governo o ai gruppi parlamentari di emendare il testo del Senato, stabilendo che siano eliminati tutti i costi, compresi quelli dovuti alla Pubblica Amministrazione.

Riportiamo le cifre effettive

Imposta registro: € 168,00
Imposta di bollo: € 156,00
Diritto iscrizione registro imprese: € 90,00
Diritto annuale C.C.I.A.A.: € 240,00 (o € 200)

Totale: € 654,00 (o € 614,00)

Data pubblicazione: 05 marzo 2012

 

Leggi gli altri comunicati »