Il Movimento Difesa del Cittadino esprime soddisfazione per l’approvazione da parte del Parlamento europeo del progetto di risoluzione sul ‘Made in’ che prevede la creazione di un sistema di etichettatura per l’indicazione dell’origine dei prodotti importati nell’Ue da Paesi terzi.

“Siamo soddisfatti non perché – dichiara l’associazione dei consumatori – non si bloccheranno le importazioni, ma perché i consumatori europei potranno finalmente scegliere più liberamente in fase di acquisto dei prodotti. Chiediamo ora l’indicazione obbligatoria in etichetta dell’origine delle materie prime prevalenti paese per paese e dei luoghi dove svolgono le fasi più importanti della lavorazione dei prodotti, in particolare per i prodotti tessili”.

Data pubblicazione: 21 ottobre 2010

 

Leggi gli altri comunicati »