Assistenza specifica, informazioni e servizi più veloci per i contribuenti lucani alle prese con cartelle, rate e procedure di riscossione. È quanto prevede la convenzione sottoscritta dal direttore regionale Basilicata di , Salvatore Baffa e dalla presidente della sede lucana del , Gesummina Matarrese.

Grazie all’accordo la sede di  potrà inviare online le richieste per conto dei propri iscritti. Sarà sufficiente per loro collegarsi al sito di Equitalia www.gruppoequitalia.it dove alla pagina ‘Associazioni e Ordini’ è disponibile un vero e proprio “sportello telematico” attraverso il quale dialogare con gli uffici territoriali della società di riscossione.

Lo sportello telematico consente, infatti, di avere una linea diretta con Equitalia per trasmettere le richieste di informazioni, la documentazione, le domande di rateizzazione e di sospensione della riscossione. Inoltre è possibile fissare appuntamenti finalizzati all’analisi specifica e approfondita di casi particolarmente complessi.

«Al fine di ottenere gli ottimi risultati che noi tutti ci aspettiamo da questa convenzione – dichiara Salvatore Baffa di Equitalia – è importante non solo la collaborazione tra gli attori coinvolti ma anche la circolarità delle informazioni in materia di normativa della riscossione. Per questo ci siamo impegnati a partecipare a specifici incontri dedicati ai rappresentanti di Mdc con l’obiettivo di veicolare le informazioni e migliorare la qualità complessiva dell’attività posta in essere a servizio e a tutela dei contribuenti come le rateizzazioni e la sospensione della riscossione».

«Con questo accordo – ha dichiarato la presidente di MDC Basilicata, Gesummina Matarrese – saremo in grado di fornire informazioni e consulenza agli iscritti rendendo più agevole il rapporto con Equitalia. Con la sottoscrizione del protocollo d’intesa, infatti, intendiamo contribuire al miglioramento del rapporto fisco-contribuenti».

Data pubblicazione: 05 aprile 2016

 

Leggi gli altri comunicati »