: , SOSPENSIONE RATE PROROGATA FINO A GENNAIO 2012

Movimento Difesa del Cittadino (MDC): “Le banche ora rispondano all’accordo superando le attese e migliorando le condizioni”
“Siamo soddisfatti di questo nuovo accordo: l’Abi ha mostrato disponibilità a rispondere positivamente alle richieste delle associazioni, in particolare sul fronte della modifica dei regolamenti del Fondo Solidarietà per i mutui prima casa e del Fondo di garanzia per l’accesso al credito alle famiglie con nuovi nati”. E’ questo il commento del Movimento Difesa del Cittadino a proposito dell’accordo rinnovato oggi tra l’Abi e 13 associazioni dei consumatori del CNCU, che prevede sei mesi di proroga per presentare la domanda di sospensione delle rate dei mutui.

“Siamo fiduciosi che tutte le banche rispondano alle attese dell’accordo e che anzi migliorino le condizioni tenendo conto della congiuntura economica critica di molte famiglie”.

Data pubblicazione: 25 luglio 2011

 

Leggi gli altri comunicati »