Il Direttivo del MDC (Movimento Difesa del Cittadino) e il suo presidente dott. Salvatore Porsio, apprende con grande soddisfazione della prossima apertura del nuovo ufficio CUP all’ospedale S. Elia. Già in passato il Movimento aveva denunciato scarsa efficienza in alcuni servizi del CUP, incontrando l’allora Direttore Dott. Paolo Cantaro, che aveva preso l’impegno d’attivare nel 2013 diverse iniziative migliorative come ad esempio l’ampliamento del CUP, l’attivazione del servizio di pagamento ticket presso i punti Lottomatica, un nuovo sistema informatico di prenotazione provinciale, ecc.

Per proseguire la proficua collaborazione, sollecitare l’attivazione dei su citati servizi e discutere del parcheggio, alcuni giorni addietro MDC ha richiesto un incontro con il nuovo direttore Sanitario, Dott. Raffaele Elia. Richiesta che sembra avere ricevuto come risposta la probabile apertura del nuovo ufficio CUP che già era comunque in programma.

Nulla di nuovo sembra invece esserci sul fronte del parcheggio. La gestione del parcheggio è indispensabile per i numerosi visitatori e utenti dei servizi dell’Ospedale Sant’Elia. La situazione in cui versa il parcheggio è nota a tutti i cittadini, sta diventando in questi mesi veramente pericolosa per l’incolumità degli utilizzatori stessi che spesso s’imbattono in situazioni incresciose, ritrovandosi innanzi a parcheggiatori abusivi che, pur di ottenere qualche moneta per “il servizio prestato”, pongono in essere atteggiamenti che sconfinano nelle minacce e atti di vandalismo, configurando veri e propri atti d’intimidazione.

Riteniamo che tale situazione sia assolutamente incompatibile con un servizio pubblico così importante. Pertanto il Movimento Difesa del Cittadino nell’incontro proporrà una corretta ed ufficiale gestione da parte del S. Elia per pervenire ad una rapida soluzione di questa annosa questione.

Data pubblicazione: 17 giugno 2013