Progetto EcoLife: conferenza finale del progetto martedì 27 settembre 2016, ore 10.30, presso la Libreria Assaggi – Via degli Etruschi 4, Roma

“EcoLife ha insegnato ai cittadini come combattere i cambiamenti climatici, salvaguardando il portafogli”

Si conclude questo mese il progetto “EcoLife – Ecological Lifestyles for CO2 Reduction” LIFE12 INF/IT/000465, co-finanziato dalla Commissione Europea attraverso il programma LIFE+ 2012 Informazione e comunicazione. Iniziato il 1 ottobre 2013, per ben 3 anni il progetto ha strutturato una campagna di informazione sostenibile a lungo termine, mirata alla riduzione delle emissioni di gas climalteranti (e principalmente l’anidride carbonica, tra i più dannosi per l’ambiente), attraverso l’adozione di semplici consigli per uno stile di vita nuovo e più sostenibile.

Grazie a questi pratici consigli, il progetto è riuscito a raggiungere un risultato straordinario: 24.075.813 kg di CO2 equivalente non immessi in atmosfera, con un risparmio economico generale che ha superato gli 8.700.000 €.

Le azioni del progetto che ha visto uniti Legambiente Onlus (capofila), AzzeroCO2, Deep Blue, Movimento Difesa del Cittadino (MDC) e Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani (ACLI), sono state destinate principalmente a tre tipologie di target specifici, costituiti da giovani coppie/single indipendenti, colf/badanti/collaboratrici domestiche, e pensionati. Queste categorie seppur molto diverse tra loro, sono accumunate per diversi motivi: sono responsabili degli acquisti domestici o si trovano in una situazione reddituale minorata.

Punto di forza della campagna informativa, oltre al portale www.ecolifestyles.eu, ad alcune app che insegnano giocando e ad una mostra itinerante che oltre a girare per le piazze d’Italia, viaggia su Goletta Verde e Treno Verde, sono le 30 Comunità locali: sportelli informativi dove personale formato e specializzato ha aiutato i cittadini nella scelta di stili di vita sostenibili che permettano anche un importante risparmio economico. Il comitato tecnico di EcoLife, infatti, ha sviluppato consigli che aiutano l’ambiente e permettono di salvaguardare il portafoglio affrontando tematiche quotidiane come l’energia e l’utilizzo di risorse rinnovabili, la prevenzione e la riduzione dei rifiuti, lo shopping e la nutrizione, i servizi pubblici, il tempo libero e gli hobby, la vita in casa e negli ambienti collettivi.

Il Project manager Nicola Corona afferma: “Oggi, grazie al coinvolgimento di oltre 6.000 cittadini attivi, il progetto EcoLife ha superato di gran lunga la quota che avevamo stabilito come obiettivo iniziale, ossia i 2 milioni e mezzo di Kg di CO2 equivalente. Siamo fieri ed entusiasti di questo risultato e non abbiamo intenzione di fermarci qui! Abbiamo già in mente diversi modi per replicare il progetto nell’imminente futuro”.

Molto ottimista anche il commento del Communication coordinator Francesco Ruscito: “EcoLife è un ottimo esempio di comunicazione ambientale sostenibile 2.0: trasparente, chiara, ottimistica, coerente, credibile, accessibile ed efficace. Un ringraziamento speciale a tutto lo staff del partenariato e ai 30 operatori delle Comunità locali per l’impegno e la dedizione dimostrati”.

La conferenza finale di presentazione degli ottimi risultati raggiunti, si terrà martedì 27 settembre 2016, ore 10.30, presso la Libreria Assaggi – Via degli Etruschi 4, Roma.

Il programma dell’evento:

ore 10.30: introduzione del Project manager Nicola Corona e presentazione del progetto;

ore 11.15: strategia comunicativa sviluppata

ore 11.40: gli strumenti di comunicazione di EcoLife

ore 12.00: risultati ottenuti;

ore 12.30: premiazione Local community;

ore 13.00: ringraziamenti e aperitivo sostenibile

www.ecolifestyles.euwww.legambiente.it

 

Data pubblicazione: 22 settembre 2016

 

Leggi gli altri comunicati »