Sapore molto sgradevole, un aspetto molto denso e livelli concentrati di caffeina, acido fosforico e solfiti. Sono questi i motivi del richiamo comunicato dal Ministero della Salute delle bottiglie di da 1,5 litri con lotto L170329863M con termine minimo di conservazione la data del 28/09/2017.

Lo stabilimento di produzione interessato è quello di Marcianise in provincia di Caserta. Il richiamo è del primo giugno ma l’azienda non riporta successive informazioni in particolare sul motivo alla base delle non conformità delle bottiglie richiamate.

coca-cola-1218688_960_720

Data pubblicazione: 03 luglio 2017