Malasanità e corruzione, il Movimento Difesa del Cittadino si costituirà parte civile a tutela dei pazienti nell’inchiesta sui farmaci per la terapia del dolore avviata dalla Procura di Parma.

Il Movimento Difesa del Cittadino ha annunciato di voler intervenire a tutela dei pazienti coinvolti nell’inchiesta sui farmaci per la terapia del dolore avviata dalla Procura di Parma.