Al momento stai visualizzando MDC FVG incontra i Comuni e consegna 55 mila brochure e 150 locandine murali a sostegno di Famiglie, microimprese, lavoratori e pensionati

Nel corso dei mesi di Giugno e Luglio, la Segreteria regionale di MDC FVG ha effettuato una serie di incontri pianificati con i Comuni del F.V.G. aderenti alla diffusione e divulgazione alla Cittadinanza del materiale informativo progetto SOS Debiti.

Il Presidente di MDC FVG, R.G. Englaro, ha incontrato i seguenti Rappresentanti degli Enti comunali:

  • l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Udine, dott. Giovanni Barillari, con la consegna di 25000 brochure e 50 locandine murali, con il coinvolgimento e la collaborazione del dirigente del Servizio Sociale dei Comuni (SSC) dell’Ambito Territoriale “Friuli Centrale” dott. Antonio Impagnatiello, la cui iniziativa verrà portata dal medesimo Assessore in Consiglio comunale per indire una Conferenza Stampa presso Palazzo D’Aronco;
  • il Sindaco di Tavagnacco (UD) dott.Moreno Lirutti, al quale sono state consegnate 5000 brochure e 25 Locandine murali e con il quale è in previsione una data ravvicinata per la Conferenza stampa presso la sede municipale, per rendere visibile a tutti i Comuni dell’area vasta d’ambito “Medio Friuli collinare” l’iniziativa a favore della Cittadinanza;
  • l’Assessore alle Politiche sociali del Comune di Gorizia, dott.ssa Silvana Romano e la I^ Dirigente Servizi socio-assistenziali dell’SSC dell’Ambito Territoriale “Isontino” dott.ssa Maura Clementi, con la consegna di 5000 brochure + 50 Locandine murali da affiggere in tutte le strutture ” a rete” coadiuvate e/o finanziate dagli stessi Comuni;
  • l’Assessore alle Politiche sociali del Comune di Trieste, dott. Carlo Grilli, e la Funzionaria dell’SSC dell’AmbitoTerritoriale “giuliano” , dott.ssa Chiara Zanetti, con la consegna di 25000 brochure e50 locandine murali;
  • l’Assessore alle Politiche sociali del Comune di Latisana (UD) dott.ssa Stefania Del Rizzo ed il I^ Dirigente Servizi socio-assistenziali dell’SSC dell’Ambito Territoriale “Riviera e Bassa friulana”, dott. Giovanni Marco Campeotto, con la consegna di 5000 brochure e 25 Locandine murali da affiggere in tutte le strutture ” a rete” coadiuvate e/o finanziate dagli stessi Comuni.

 

 

In particolare, con i succitati Amministratori comunali sono stati altresì pianificati, per il prossimo autunno, degli incontri pubblici in favore della Cittadinanza, per sensibilizzare soprattutto le categorie più deboli economicamente (pensionati, giovani, lavoratori precari) al fine di fornire loro una informazione facile ed accessibile per prevenire e contrastare l’insorgenza del fenomeno nei più giovani, consapevoli che l’emergenza sociale interessa tutte le fasce di età della popolazione, in particolar modo quelle più vulnerabili e a rischio di marginalità sociale.

Frattanto, prosegue, presso i 6 Sportelli attivi in tutte le 4 province, l’iniziativa educativa, informativa e di counseling psicologico e legale, finalizzata al contrasto dell’usura e alla prevenzione dei fenomeni di sovraindebitamento ad essa correlati, finanziata dalla Regione F.V.G. con risorse statali del Ministero del lavoro e delle Politiche sociali ai sensi dell’art. 72 del D.Lgs. 117/2017 – Codice del Terzo Settore.

Facebook Comments