Al momento stai visualizzando Congresso nazionale del Movimento Difesa del Cittadino, Antonio Longo nuovo Presidente Nazionale, Vicepresidenti Eugenio Diffidenti, Peppino Nuvoli, Enrichetta Guerrieri e Cristina Rosetti.

<<Sono particolarmente felice di presiedere il Movimento Difesa del Cittadino nel 35° anno di vita dell’associazione. Ringrazio i delegati che all’unanimità mi hanno manifestato la loro fiducia affidandomi la responsabilità di rilanciare e consolidare la presenza MDC in un momento di particolare difficoltà per il Paese, per le famiglie e le imprese a causa della pandemia. Nei prossimi 5 anni MDC sarà impegnato della digitalizzazione dei servizi di informazione e assistenza dei cittadini, a rafforzare le alleanze con le associazioni più vicine come idealità e modello di consumerismo, ad aprirsi a nuove collaborazioni con il mondo del volontariato e dell’ambientalismo>>. Queste le parole di Antonio Longo dopo l’elezione a Presidente del Movimento Difesa del Cittadino, avvenuta al termine dei lavori del X Congresso Nazionale dell’Associazione, svoltosi l’11 dicembre scorso.

L’Assemblea ha inoltre eletto quali Vicepresidenti: Eugenio Diffidenti, Peppino Nuvoli, Enrichetta Guerrieri e Cristina Rosetti.

Gianni Ricciuti, Giorgio Durante e Nicola Lista sono stati eletti componenti del Collegio dei Probiviri.

Piena soddisfazione è stata espressa dal Presidente uscente Francesco Luongo, nominato Portavoce nazionale dell’Associazione : <<È stato un onore guidare il Movimento negli ultimi 5 anni. L’associazione ha fatto tanto per i diritti civili e dei Consumatori italiani, distinguendosi per innovazione e incisività delle numerose iniziative svolte. Sono certo che la nuova Presidenza, cui vanno i miei migliori auguri, saprà proseguire l’impegno assunto con i cittadini 35 anni fa’ e personalmente continuerò a dare il mio personale contributo e la mia massima collaborazione alla mission di MDC>>.

 

 

Facebook Comments