Il Movimento Difesa del Cittadino, in collaborazione con HERBALIFE NUTRITION, è promotore del Progetto LIFE IN MOTION – ENERGIE IN MOVIMENTO, nato con l’obiettivo di favorire il contrasto all’obesità attraverso una campagna informativa e di sensibilizzazione rivolta ai cittadini, che fornisca loro non solo strumenti utili e consapevoli per una corretta alimentazione e per un sano stile di vita, ma che li coinvolga in tutte le attività progettuali.

Collabora al progetto l’Agenzia Help consumatori.

 

Contesto e problematiche

Venticinque milioni di italiani si trovano in condizioni di sovrappeso (35,3%) o obesità (9,8%). Di questi, il 46% è rappresentato da adulti. Statisticamente, le donne hanno un tasso di obesità inferiore (9.4%) rispetto agli uomini (11.8%).

L’obesità non è però un problema solo italiano: l’Onu ha infatti lanciato un allarme contro la “mondializzazione” di un fenomeno che attualmente preoccupa quanto e più della fame. Il direttore generale della Fao, Josè Graziano Silva ha infatti affermato che «il tasso di persone sovrappeso e obese non cessa di aumentare nel mondo e, mentre la fame riguarda zone circoscritte, l’obesità è ovunque»: 821 milioni di persone soffrono la fame (11% della popolazione mondiale), mentre due miliardi di persone sono sovrappeso (circa il 25%). L’esigenza di concentrarsi in modo specifico su questo tema è dovuta al fatto che la persistenza di problemi legati all’obesità è causa di un aumento delle probabilità di insorgenza di patologie croniche, in particolare diabete, malattie cardiovascolari e respiratorie, nonché cancro: 3,4 milioni di persone all’anno, infatti, muoiono a causa dell’obesità.

Enti come OMS, FAO, Unicef, ISTAT, l’Osservatorio Ministeriale OKkio alla Salute concordano nell’indicare la cattiva alimentazione e la sedentarietà come le principali cause del problema. Il consumo di junk food e bevande zuccherate è il principale imputato della malnutrizione.

Il tutto è aggravato dall’emergenza sanitaria Covid 19. Le varie chiusure forzate in casa, a discapito dell’attività fisica e del movimento all’aperto, hanno costretto molte persone a passare un tempo maggiore davanti a tablet, videogiochi, pc e televisione, incrementando anche spuntini e numero di pasti durante l’arco della giornata. Secondo uno studio effettuato, infatti, molte persone hanno in parte mutato le proprie abitudini di vita rispetto all’anno precedente, tendendo a introdurre un pasto in più durante la giornata – nella maggior parte dei casi “merendine”, cibi “spazzatura” e bevande zuccherate – a dormire almeno mezz’ora di più e a trascorrere ben cinque ore in più al giorno davanti allo schermo.

 

Il progetto

In collaborazione con professionisti dei rispettivi settori, si intende fornire:

strumenti formativi/informativi multidisciplinari diretti anzitutto ad un corretto mantenimento del peso-forma rispetto a sesso, età, attività svolta.

– aiuto di sensibilizzazione e informazione alle persone affette da problemi di obesità e sovrappeso, nell’ottica di una sensibilizzazione sul tema della salute e del rischio obesità, attraverso lo sviluppo di attività volte alla prevenzione e all’adozione di sani e corretti stili di vita, come il movimento fisico e la sana alimentazione.

Attraverso una serie di approcci integrati, diversi ma concatenati l’uno con l’altro, si vuole orientare le persone abituate ad una vita sedentaria e scarsamente attente ad una alimentazione salutare, verso un percorso che prevede l’avvicinamento ad un approccio sano con il cibo e all’importanza del movimento, che dovrà diventare uno stile di vita.

Si vuole dunque creare una solida cultura del movimento e del cibo, in stretta correlazione, in quanto obesità e sovrappeso sono indicatori della società e vanno affrontati dal punto di vista medico, ma è fondamentale intervenire anche dal punto di vista culturale e sociale in termini di prevenzione, per sradicare in partenza il senso di solitudine che potrebbe derivare dall’affrontare il problema autonomamente.

 

Attività

Le attività di coinvolgimento diretto alle persone previste dal progetto saranno le seguenti:

Webinar del 21 giugno 2021 ore 15.30, che lancerà il progetto e sarà introdotto dal Presidente nazionale di MDC, Francesco Luongo, e dalla Country Director Italy di Herbalife Nutrition, Rebecca Varoli Piazza. Interverranno Antonio Longo, Direttore di Help Consumatori, che traccerà una relazione sulla sana alimentazione in Europa ed il caso Nutri – Score, e Maria Claudia Mifsud, Istruttrice e Personal trainer (protagonista con il suo webinar a luglio) che avvierà un primo discorso sull’importanza fisica, psicologica e sociale dell’attività sportiva.

Webinar del 23 giugno 2021 ore 11.30, tenuto da Elisa Caponetti, psicologa e psicoterapeuta, per avviare l’approccio psicologico ed intervenire sulla promozione della socialità e il contrasto all’isolamento. Verrà qui approfondito il rapporto tra il cibo e il significato, anche inconscio, che gli viene dato.

– Webinar del 9 luglio 2021, tenuto da Giorgia Natalini, biologo nutrizionista, con la partecipazione di Andrea Bertocco, Direttore del Dipartimento Scientifico Herbalife Nutrition EMEA, per avviare l’approccio nutrizionistico, che verterà su consigli nutrizionali e soprattutto si baserà sul tema dell’educazione alimentare, elemento centrale per un corretto stile di vita. Verranno quindi fornite indicazioni per il corretto inserimento nella dieta di alimenti sani e/o integratori alimentari.

Webinar del 12 luglio 2021, tenuto dall’Istruttrice Maria Claudia Mifsud,  avvierà l’approccio psicofisico. Si punterà a rendere consapevoli i partecipanti dell’importanza fisica, psicologica e sociale dell’attività sportiva. Ciò verrà perseguito attraverso lezioni caratterizzate da allenamenti di ginnastica generale, con esercizi diversificati e mai noiosi.

– Webinar, che si terrà nel mese di settembre 2021, chiude la prima fase del progetto ed avvia ai lavori della seconda, con la partecipazione di tutti i soggetti e di tutti professionisti coinvolti e le testimonianze dei cittadini che hanno seguito le azioni progettuali, al fine di tracciare un primo bilancio dei lavori ed immaginare i nuovi scenari di sviluppo.

La seconda fase del Progetto si concentrerà sugli aspetti legati alla diffusione degli intenti e dei risultati raggiunti nel primo ciclo, attraverso una importante e capillare Campagna di sensibilizzazione e comunicazione, guidata da MDC con la collaborazione di HERBALIFE NUTRITION e dell’Agenzia Help Consumatori, con articoli di approfondimento, pubblicazioni editoriali dedicate ai temi specifici del progetto, comunicati stampa, post social, video pillole informative ed altre attività tuttora allo studio.

 

ARTICOLI & COMUNICATI STAMPA

Al seguente link, è possibile leggere tutti gli articoli e comunicati stampa relativi alla campagna.

EVENTI

Webinar del 21/06/2021 – ore 15.30 – Presentazione del progetto

Il webinar lancerà il progetto, e sarà introdotto dal Presidente nazionale di MDC Avv. Francesco Luongo, e dalla Country Director Italy di Herbalife Nutrition, Dott.ssa Rebecca Varoli Piazza. Interverranno Antonio Longo, Direttore di Help Consumatori, che traccerà una relazione sulla sana alimentazione in Europa ed il caso Nutri – Score, e Maria Claudia Mifsud, Istruttrice e Personal trainer (protagonista con il suo webinar a luglio) che avvierà un primo discorso sull’importanza fisica, psicologica e sociale dell’attività sportiva.

Link: https://zoom.us/webinar/register/WN_Kk6EBzcwQfSBvJrFqeiaqg

LOCANDINA LIFE IN MOTION LINK

Rivedi il Webinar

 

Webinar del 23/06/2021 – ore 11.30 –  Approccio psicologico 

Il webinar, tenuto dalla Dott.ssa Elisa Caponetti, psicologa e psicoterapeuta, rappresenta la prima tappa del progetto, con l’avvio dell’approccio psicologico, al fine di intervenire sulla promozione della socialità e il contrasto all’isolamento. Verrà qui approfondito il rapporto tra il cibo e il significato, anche inconscio, che gli viene dato.

Link: https://zoom.us/webinar/register/WN_KvaUvfhFR2ms5vNz_GoaLg

Rivedi il Webinar

 

Webinar del 09/07/2021 – ore 15.00 – Approccio nutrizionistico

 

Dopo l’introduzione ai lavori curata dal Presidente nazionale di MDC, Francesco Luongo, il seminario sarà curato da Giorgia Natalini, biologa nutrizionista, con la partecipazione di Andrea Bertocco, Direttore del Dipartimento Scientifico Herbalife Nutrition EMEA.

 

Il webinar verterà su consigli nutrizionali, basandosi soprattutto sul tema dell’educazione alimentare, elemento centrale per un corretto stile di vita.

 

Verranno quindi fornite indicazioni per il corretto inserimento nella dieta di alimenti sani e/o integratori alimentari.

 

Link: https://zoom.us/webinar/register/WN_OetbJIh4QpG7C3Tz7UFlKQ

LOCANDINA WEBINAR 09.07.2021

Rivedi il Webinar

 

Webinar del 12/07/2021 – ore 15.30 – Approccio psicofisico

Il webinar, tenuto dall’Istruttrice Maria Claudia Mifsud,  avvierà l’approccio psicofisico. Si punterà a rendere consapevoli i partecipanti dell’importanza fisica, psicologica e sociale dell’attività sportiva. Ciò verrà perseguito attraverso lezioni caratterizzate da allenamenti di ginnastica generale, con esercizi diversificati e mai noiosi.

Link: https://zoom.us/webinar/register/WN_b9JkLYGqTYWpX5eDd1UMcg

LOCANDINA LIFE IN MOTION LINK 4

Rivedi il Webinar