Possedere e utilizzare un’automobile è sempre più costoso e, così come si cerca il distributore di benzina meno caro, gli automobilisti si informano per capire come fare per risparmiare sull’assicurazione dell’auto scegliendo la tariffa meno costosa.

Confrontare le diverse assicurazioni auto è senza dubbio il modo migliore per orientarsi in merito alle diverse tariffe delle compagnie assicurative, soprattutto quelle che operano online, solitamente più vantaggiose rispetto alle tradizionali. Prima di procedere all’acquisto, però, è bene leggere i consigli per la sottoscrizione di una polizza online sul sito dell’Ivass.

Con abbiamo ricercato l’assicurazione Rca più conveniente per chi guida un’utilitaria. Ecco come cambiano i prezzi nelle diverse parti d’Italia. In molte famiglie italiane l’utilitaria è l’automobile più utilizzata per gli spostamenti più frequenti in città. Essendo il mezzo più sfruttato, è utile sapere

Le offerte assicurative Direct Line, Quixa, Linear etc. sono sempre più specifiche, ma spesso sapere quale è davvero la più economica non è così facile. Per questo ci siamo affidati a SuperMoney, comparatore di tariffe delle migliori assicurazioni online e offline, per cercare il risparmio per un guidatore di una Toyota Yaris con classe di merito 1 che in media spende circa 500 euro all’anno per la polizza.

Abbiamo deciso di verificare se nelle diverse zone dello stivale i prezzi si mantengono più o meno uguali o se ci sono differenze. La ricerca si è quindi focalizzata su Milano, Roma e Napoli come esempi di città del nord, centro e sud.

Per Milano la scelta più economica ricade su Quixa, che ha una tariffa di 379,85 euro all’anno. Al secondo posto troviamo invece Linear con 388,98 euro, e al terzo Zurich Connect con 476,29 euro.

Scendendo verso la capitale, qui il podio è occupato dalle stesse tre compagnie, ma i prezzi si alzano leggermente. Quixa infatti richiede 474,60 euro per la stipula dell’assicurazione, al secondo posto c’è ancora Linear con 517,59 euro richiesti, e infine al terzo posto Zurich Connect che ha un costo di 583,51 euro annuali.

Infine Napoli: il capoluogo campano ha a sorpresa gli stessi prezzi riscontrati a Milano, con Quixa a guidare la classifica delle compagnie più economiche, seguita a ruota da Linear e Zurich Connect.

Al termine di questa panoramica sui costi delle assicurazioni auto possiamo quindi sottolineare come in definitiva i prezzi non cambino così radicalmente, ma si mantengano abbastanza uniformi in tutti i maggiori centri dello stivale.

Data pubblicazione: 11 novembre 2013