2018 anno dei risparmiatori: per il Movimento Difesa del Cittadino nessuna tutela da entrata in vigore di MIFID2, PSD2 e IFRS9 senza controlli veri da parte della vigilanza

“Tra i buoni propositi del nostro Paese per il 2018 c’è la tutela dei risparmiatori. Peccato, però, che come si suol dire “i buoi” ovvero i soldi fatti investire in azioni e bond subordinati di migliaia di risparmiatori siano ormai scappati” e per far funzionare davvero le riforme sia necessario rafforzare il ruolo degli organismi regolatori interni come gli OIV ed esterni ovvero Banca d’Italia e Consob,