risparmi

Banche: primo incontro tra le associazioni dei consumatori e Roberto Nicastro

Primo incontro tra  le Associazioni dei consumatori,  Roberto Nicastro e Maria Pierdicchi, rispettivamente Presidente e consigliere indipendente delle quattro nuove banche B.Etruria, B.Marche, Carichieti, Cariferrara.

La riunione ha finalmente consentito un approfondimento delle informazioni relative alla situazione degli oltre 10.000 risparmiatori coinvolti nell’azzeramento dei propri risparmi investiti in azioni e obbligazioni subordinate delle quattro banche.

Crac Banca Brutia: a rischio i risparmi di 1.800 soci

Pensionati e lavoratori che avevano investito tra i 1.500 e i 2.000 € a testa e che rischiano ingenti riduzioni del capitale investito. Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) assiste i cittadini coinvolti nel crac della Banca di Credito Cooperativo Brutia e segnalerà nei prossimi giorni la situazione alla Banca d’Italia.

Banca Popolare di Vicenza e Veneto Banca: rischio per i risparmi dei piccoli azionisti

Quotazioni bancarie che hanno perso un buon 70% rispetto al valore iniziale e la nuova legge che prevede la trasformazione in Spa delle banche popolari. È stretta la morsa in cui sono finiti tantissimi risparmiatori della Banca Popolare di Vicenza e della Veneto Banca che si sono rivolti alle sedi locali del Veneto e del Friuli Venezia Giulia del Movimento Difesa del Cittadino (MDC) per avere informazioni e tutela riguardo ai risparmi investiti.

Crac Coop: la Regione rifiuta l’accesso agli atti, cosa c’è da nascondere?

“Siamo stupiti e allarmati dalla presa di posizione della Regione Friuli Venezia Giulia che ha negato l’accesso agli atti di controllo previsti dalla legge regionale 20 marzo 2000 n.7 per capire cosa non ha funzionato nella catena dei controlli di competenza dell’Ente dopo il  crac che ha investito le Cooperative operaie di Trieste.